Logo MCP gif
Logo MCP

PBX 100 LINEE +39 081 57 34 740

english version

Posa in opera canalette

 

piazza Luigi di Savoia, Bari

 

 

Il cemento polimerico è ottenuto per miscelazione di inerti di quarzo, resine polimeriche o poliesteri e catalizzatori.

 

L'uso del cemento polimerico ha i seguenti vantaggi:

  • Leggerezza;

  • Ottenimento di superfici liscie, per una migliore fluidità dei liquidi evitando

  • allo stesso tempo depositi di sostanze al loro interno;

  • Resistenza alla corrosione, agli agenti chimici e ai carichi;

  • Assorbimento acqua inferiore allo 0,1%;

  • Antigelivo;

  • Possibilità di ottenere manufatti con buona precisione e di piccole dimensioni.

  •  

    Prima di iniziare qualsiasi tipo di lavoro occorre valutare bene il tipo di intervento ed in particolare considerare che il corpo canaletta e la spalletta in calcestruzzo devono formare un’unica struttura per resistere alle sollecitazioni esterne dovute al traffico.

     

    Verrà qui di seguito esposto il metodo ed il dimensionamento della spalletta per una corretta posa in opera delle canalette, facendo riferimento ai risultati dei test effettuati in laboratori riconosciuti a livello nazionale.

     

    Lo scavo, in cui si disporranno l’una dopo l’altra le canalette, dovrà essere realizzato considerando le dimensioni esterne del corpo canaletta più le dimensioni previste per il getto in calcestruzzo come specificato dallo schema in figura. Nello schema sono dimensionate le spallette in calcestruzzo da realizzare affinché il corpo unico (canaletta e spalletta) resista al carico previsto in funzione della classe di carrabilità appartenente. Il calcestruzzo da utilizzare deve avere caratteristiche meccaniche ≥ a RCK 300.

     

    Una volta realizzato lo scavo si getta il calcestruzzo formando un letto su cui verranno disposte le canalette. Si raccomanda di unire i corpi canaletta con silicone acetico, nel caso di deflusso di acque reflue, o con adesivo poliuretanico, nel caso di deflusso di derivati del petrolio, per assicurare la tenuta ai liquidi. Successivamente completare il getto in calcestruzzo realizzando le spallette come descritto in figura.

     

     

    Avvertenze

    N.B. Il mancato rispetto delle istruzioni di posa in opera esonera la Mario Cirino Pomicino S.p.A. da qualsiasi responsabilità, anche verso terzi.

     

     

    posa in opera canalette